Artisti

CentoPittori Genere Eventi Mostre Movimenti Recensioni

 


 
  Silvia Moccia
Share   Opere >>
 

 
 

 

DOPO STUDI CLASSICI PRESSO IL LICEO SCIENTIFICO CON INDIRIZZO LINGUISTICO SPERIMENTALE, SILVIA MOCCIA VANTA DUE LAUREE CONSEGUITE CON IL MASSIMO DEI VOTI, ALL'ACCADEMIA DELLE BELLE ARTI DI VITERBO, E UNIVERSALITÀ DEGLI STUDI DI VERONA.

CONSEGUE COSÌ I DOTTORATI IN PITTURA RESTAURO E IN STORIA DELL’ARTE. FIN DA GIOVANISSIMA SPICCA LA SUA MANO REALISTA, ABILE COPISTA E MAGNIFICA INTERPRETE. NEL CORSO POI DELLA SUA FORMAZIONE PROFESSIONALE SI ISPIRA MAGGIORMENTE AI GRANDI ARTISTI DEL NOSTRO RINASCIMENTO E NE RESTA ATTACCATA SFIORANDONE LA PENNELLATA CLASSICA E LA PERFEZIONE D’ESECUZIONE. DIVIENE OGGI UN ARTISTA MODERNA DAI TRATTI CLASSICI. CATAPULTATA DA UN ALTRO SECOLO IN UN TEMPO DOVE TUTTI CERCANO DI FISSARE SU TELA UN EMOZIONE O UN SENTIMENTO CON TRATTI ASTRATTI, LA DOTTORESSA RITIENE INVECE CHE I SENTIMENTI PIÙ NOBILI E L’ESPRESSIONE SUBLIME SIA IN CIÒ; CHE OSSERVIAMO E NELLA RIPRODUZIONE PERFETTA DI ESSO. E' INFATTI LA BELLEZZA DEL MONDO A FISSARE I TERMINI DEL SUO OPERATO, E SOLAMENTE IL REALE PUÒ TRASMETTERE IL RICORDO.

E' IL PURO REALISMO DEL MONDO IL PORTATORE DI EMOZIONI, DI SOGNI, DI CIÒ CHE È SENZ'ALTRO VITA. L’ARTISTA RITIENE INFATTI CHE TUTTO NASCA, PER POI IMPRIGIONARSI NELL' ANIMA,DA QUELLO CHE VEDIAMO, E NULL' ALTRO BISOGNA FARE CON TELA E PENNELLO SE NON L’ONORE DI POTER FISSARE UNO SCORCIO DI VITA, SIA ESSO RAPPRESENTATO DA UN PAESAGGIO, DA UNA PIAZZA ITALIANA O STRANIERA, DA UN FIORE, O DAL RITRATTO DI UN FIGLIO O DI UN ANZIANO NONNO.

L’UOMO È CIÒ CHE CREA E VIVE, E QUELLO CHE CREA È L’ETERNITÀ. NON C’E’ QUINDI DA STUPIRSI SE LA PURA BELLEZZA CI VIENE TRASMESSA DA UN CASTELLO, DA UNO SCORCIO DI FERRARA, DA UNA PIAZZA IN UN GIORNO DI MERCATO. I LUOGHI CUSTODISCONO E RILASCIANO MEGLIO DI OGNI ALTRA COSA I NOSTRI RICORDI E LE EMOZIONI PROVATE. SCOPO DELL’ARTISTA È QUINDI REALIZZARE IL RICORDO E TRASMETTERE LA VITA TRAMITE L’IMMAGINE DEL MONDO CHE VIVIAMO. IMPRIGIONARE SU TELA UN LUOGO SPECIFICO SIGNIFICA ONORARE ALLA PIÙ LUNGA MEMORIA IL NOSTRO PERSONALE TRASCORSO. SUA CARA VOCAZIONE DIVIENE INFATTI REALIZZARE OPERE SU COMMISSIONE, OLTRE AD OMAGGIARE I GRANDI MAESTRI CON COPIE D’AUTORE AL LIMITE DELLA PERFEZIONE; CITIAMO CARAVAGGIO FRA TUTTI, MONET, REMBRANDT. LUNGA PRODUZIONE DEDICA ANCHE AL PAESE CHE LE DA I NATALI, ANGUILLARA SABAZIA RIPRODOTTA PIÙ VOLTE IN DIVERSI SCORCI.
   
   
 

E-Mail MOCCIA.SILVIA@LIBERO.IT

Tel - +39 333.8928979

www.silviamoccia.com


Silvia Moccia
VIA DELLE PANTANE, 104
ANGUILLARA SABAZIA (RM)


Copyright © 2003 - 2004 RomArt.it,  All rights reserved - email: info@romart.it

Web design: Tito Livio Mancusi & Egidio La Rosa