Artisti

CentoPittori Genere Eventi Mostre Movimenti Recensioni

 


 
  Giancarlo Foschi
Share   Opere >>
 

 
 

 

Giancarlo Foschi nasce a Roma nel 1967 e consegue il diploma di maturita’ artistica presso il 1° Liceo Artistico di Roma con il massimo dei voti e con lode nel 1985.

Nel 1989 consegue la Laurea in Scenografia presso l’Accademia di Belle Arti di Roma con il massimo dei voti e lode Accademica.

Ha esposto in Collettive e Personali, in Italia e all’Estero.

Ha collaborato come Scenografo cinematografico, teatrale e televisivo, in numerose Produzioni in Italia, Spagna, Portogallo, Belgio, Olanda, ...
Ha collaborato come disegnatore e character design a numerose produzioni di cinema di animazione.

Dal 1997 svolge la professione di Scenografo presso la Rai.

Insegna Bozzettistica e disegno presso istituti privati tra i quali “l’Istituto Europeo di Design”.

Da sempre Accosta alla sua professione, l’attivita’ di Artista esprimendosi nella Pittura, nel Disegno e nella Scultura.


Note Critiche

Scrive di Lui A. Giordano:
“La pittura del maestro Foschi e’ poesia, in ogni opera c’e’ un IO antico e al contempo moderno e vero.
Sa trovare nel particolare l’essenza del Tutto e in questo la bellezza della vera Arte”.

Scive di Lui la Prof.ssa e Storica dell’Arte Rita Randolfi:
“Nella crisi che stravolge il Mondo contemporaneo, costituito quasi unicamente di superficialita’, di apparenza, di assenza di valori e di sentimenti, la pittura di G.Foschi si pone come un grido di allarme, o forse Meglio, di disperazione, come il celeberrimo URLO di Edward munch.
Quale e’ oggi il ruolo dell’artista o del poeta, che fa delle emozioni, dei sentimenti, la sua propria e intima essenza di vita, in una societa’ che nega questi principi e propone modelli che durano un solo istante, esempi frivoli, subito rimpiazzati da altri, in un circolo vizioso dedito solo alla politica della mercificazione? La risposta di G.Foschi appare chiara,
l’artista si sente schiacciato, costretto, asfissiato da tanta desolazione, l’anima e’ legata, se ne scorge la forma ma non riesce ad emergere in un sistema che impone il silenzio.
La scelta di dipingere in Bianco e Nero, trova il suo riferimento colto nei contrasti di luce Caravaggeschi e nella volonta’ di proporre la forma e l’essenziale, dal taglio ravvicinato alla Degas che fa del particolare veicolo del tutto, che coinvolge l’osservatore facendolo partecipe dello stato emozionale e della scelta suggerita e improntata alla radicalita’.”

ALCUNE DELLE OPERE SONO ATTUALMENTE PRESENTI NELLA GALLERIA CORTESE E LISANTI IN VIA GARIGLIANO, ROMA.

___________________________________________________________

E-mail alternativo: g.foschi@rai.it
   
   
 

E-Mail fox32@libero.it

Tel 06.8180763- 333.7015326




Giancarlo Foschi
Via Montefeltro 11 A
00139 Roma


Copyright © 2003 - 2004 RomArt.it,  All rights reserved - email: info@romart.it

Web design: Tito Livio Mancusi & Egidio La Rosa