Artisti

CentoPittori Genere Eventi Mostre Movimenti Recensioni

 


 
  Lanfranco Finocchioli
Share   Opere >>
 

 
 

 

Nato in Umbria, ancora fanciullo lascia i luoghi dell'infanzia e si trasferisce a Castelfidardo per proseguire gli studi. Qui, in casa di uno zio, conosce un pittore, amico di famiglia, che osservando alcuni suoi disegni di bambini, ne intuisce le buone attitudini naturali nell'uso del segno e dei colori e lo incoraggia, seguendolo anche personalmente, ad approfondirne lo studio.
Divenuto adolescente si trasferisce a Roma andando a vivere a Via del Governo Vecchio dove risiederà a lungo. In questo periodo conosce e inizia a frequentare gruppi di artisti che orbitano nei pressi di piazza Navona.

Curioso di conoscere e amante del bello in tutte le sue espressioni, si immerge con giovanile entusiasmo nel mondo dell'arte e della cultura in generale. Partecipa ai salotti culturali, frequenta le serate alla "Scaletta" in Via dell'Anima e il Caffè Greco, segue le riunioni letterarie di Ungaretti e di illustri esponenti del mondo artistico contemporaneo. Ha in tal modo l'occasione di avvicinare letterati, pittori, scultori che contribuiscono alla sua maturazione culturale e artistica e di stringere cordiali rapporti di amicizia con personaggi importanti tra cui il maestro Oberdan Petrini, grande compositore, e il professor Barz della cui galleria diventerà assiduo frequentatore.

Nel 1957 Finocchioli si trasferisce a Reggio Emilia e tornerà a Roma alla fine dell'anno '59.
E' questo il periodo in cui Roma entra in un clima di fermento artistico che la porta al centro dell'arte. Tra via del Babuino, Via Margutta, Via Sistina, Piazza di Spagna iniziano ad aprire numerose gallerie.
Finocchioli è presente e partecipe di questo clima affascinato dall'atmosfera stimolante che la città vive nel momento. Gli anni 60 sono per Finocchioli un intenso periodo di ricerca della propria identità espressiva e cromatica.

Nella ricerca di un'espressione pittorica che meglio rappresenti il suo intimo sentire, è attratto da tecniche e tematiche dei grandi e di alcuni che particolarmente lo stimolano, tra questi Stanislao Preti, Lanfranco, Leonor Fini.
L'incontro con il maestro De Chirico, nella cui corrente pittorica Finocchioli ritrova la sua più autentica forma artistica. Ha partecipato a mostre e ad esposizioni con Guttuso, Mirò, Dalì, Jan Calogero, Ciabatta, Omiccioli, De Chirico.

Dal 1970 Finocchioli è uno dei "100 pittori Via Margutta", un'associazione di arti nata nel '54 come Fiera dell'arte, promossa dal Comune di Roma, che dava e dà tuttora agli artisti la possibilità di esporre le proprie opere, direttamente a contatto con il pubblico in una delle più suggestive e artistiche vie della Capitale, Via Margutta.
Nel 1974 Finocchioli insieme a due amici artisti fondano l'Art Studio Tre, uno studio che riscuote immediatamente molto interesse tra pubblico e critici.
Nel 1989 il sodalizio, accogliendo consensi di artisti e critici, costituisce un'associazione che prenderà nome dallo studio stesso, si chiamerà quindi A.S.T. (Associazione Arte Studio Tre) con lei nasce la rassegna "Re di Roma" che riunisce intorno a sé giovani talenti e Finocchioli ne è il vice Presidente.

Oltre alle periodiche mostre fatte ogni anno insieme all’Associazione Cento Pittori via Margutta di cui è socio Ordinario e Arte Studio Tre di cui è socio fondatore, ricordiamo le seguenti esposizioni personali e collettive.


Mostre Personali

1973 - Preci (PG) - Palazzo Comunale
1974 - Roma - Galleria il Calibro Via Margutta
1974 - Roma - Art Studio
1974 - Rieti - Terme Cottorella
1975 - Torre in Pietra - Tennis Club
1975 - Roma - Galleria A.M. Art
1975 - Spoleto - Festival di Due ondi
1975 - Francavilla - Salone A.R. Aut.
1975 - Siponto - Hotel del Golfo
1975 - San Paolo Brasile - Auditorio Italia
1975 - Gargano - Salone Porto Nuovo
1975 - Fiuggi - Sala Teatro Pacis
1976 - Roma - Via Margutta, Galleria dei Leoni
1976 - S. Saverino Marche - Galleria Miraceti
1976 - Rieti - Galleria "Mintaha"
1976 - Roma - Teatro di Pompeo
1976 - Foligno - Galleria Nuova Quadrifoglio
1976 - Roma - Galleria Capricorno
1977 - Spoleto - Sala Fontesecca
1978 - Buenos Aires Argentina Galleria Cristobal Colombo
1978 - Arce - Sala d' Arte
1978 - Colleferro - Centro Cultura
1979 - Roma - Ente Prov. Per il Turismo
1981 - Marina di Carrara - Galleria Apunia
1982 - Roma - Art Studio
1984 - Roma - Expo Tevere Art
1987 - Frosinone - Esposizione Centro Italia
1987 - Roma - Museo Civico di Zoologia
1988 - Roma - Galleria " Le Photogramme"
1992 - Roma - Salone M.C. "Una notte romama"
1993 - Roma - Galleria "Oro del Tempo"
1994 - Roma - Salone B.N.L.
1995 - Roma - "Scala Albini"
1996 - Roma - Salone del Foro Italico
1996 - Roma - Centro Culturale S. Agostino "Frammenti di memorie"
1998 - Roma - Foyer Teatro Rossini
1999 - Morciano - Centro d'Arte
2000 - Modena - Sala della Cultura
2002 - Roma - Acc. S. Agostino
2006 - Kiev (Ukraina) Galleria Laura
2007 - Beiying china (Pechino) World art museum
2007 - Spoleto (Italia) Galleria S.ART
2008 - Roma - Museo strumenti musicali
2009 - Roma - Galleria dei Leoni 81
2010 - Roma Museo V. Crocetti
2010 - Roma EUR Salone delle Fontane
2011 - Bologna Galleria "Momenti d'Artista"


Mostre collettive e Rassegne d’Arte

1969 Venezia - Biennale d'Arte
1970 Sanremo - Casinò Municipale
1970 Roma - Accademia Universale
1970 Roma - Palazzo delle Esposizioni
1971 Bologna Salone della Moda
1971 Roma - Palazzo delle Esposizioni
1971 Roma - Accademia Guglielmo Marconi
1971 Roma - Accademia della Fucina
1972 Roma - Biennale "Oderisi da Gubbio"
1972 Roma - Palazzo Maccari
1973 Roma - Biennale " La Stanza Letteraria"
1974 Roma - Accademia di Romania
1974 Napoli - Sala delle Nazioni
1974 Città di Castello - Sala delle Arti
1977 Reggio Emilia - Trofeo Canossa
1980 Roma - Palazzo Cenci
1981 Roma - Rassegna d'arte Re di Roma
1994 Castellaneta - Rassegna Nazionale "R.Valentino"
1997 Chianciano Terme - Guppo Grov
1997 Rossano Calabro - Torre S.Angelo
1997 Roma - Accademia S.Agostino
1998 Landshut (Germania) - Gruppo Grov
1998 Roma - Museo Nazionale di Castel S.Angelo
1999 Modena - Circo degli artisti
2000 Pievedelago - Sala della cultura
2000 Landshut Salone delle B. Sparkasse
2001 Regensburg (Germania) - Cappella Sigismondo
2001 Regensburg - Thon Dittmer Palais
2002 Roma - Acc. S.Agostino
2003 Roma - Palazzo Valentini
2004 Füssen (Germani) - Mostra Grov
2004 Dubovica Slovacchia Salone Hotel Holcija
2005 Kiev (Ukraina) Museo Nazionale della Letteratura
2007 Sciongau (Germania)
2008 Roma - Sala De Rossi
2008 Roma - Salone centro BNL
2008 Las Vegas U.S.A. ARTEXPO
2009 New York "31 ° ARTEXPO"
2009 Losanna (Svizzera) 4ª Edizione "Salon 2009 Artistes Contemporains"
2011 Parigi - Galleria d'Europe
2011 Olanda - Huizen Museo
2010 - 2017 dalla 40^ alla 55^ edizione del "ROMA ART FESTIVAL" - Piazza della Repubblica
2008 - 2017 dalla 80^ alla 105^ edizione della Mostr Storica dei Cento Pittori in Via Margutta


Recensioni sui seguenti quotidiani e Riviste d’Arte

Paese sera, Momento Sera, Il Secolo d'Italia, Il Messaggero, La Nazione, Il Tempo, Musagete, La Voce del Lido, La Stanza Letteraria, Teleuropa, Cento Poeti per Cento Pittori, Versi in tasca, Ars Dictandi, Lo Spazio, Il Poliedro, Il Meridionale, Marguttone, Folha de Sao Paulo, Roma Flash, Michelangelo di Firenze,La Sponda,This week in Rome, Cinema d'Oggi, Arte guida lo faro, Tennis medici, Vita di Roma, Terza pagina, Tribuna Italiana Buenos Aires, Vademecum d'Arte, Il giornale di Reggio Emilia, Dizionario enciclopedico degli Artisti Italiani, Enciclopedia dell'Arte Italiana "Leonardo", Antologia d'Arte Contemporanea "Arte oggi 1976", Annuario d'Arte Italiana 1994-95, Il Semaforo, La Gazzetta del Mezzogiorno, Corriere del giorno
   
   
 

E-Mail finocchioli35@yahoo.it

Tel - 338.1924461

www.lanfrancofinocchioli.it


Lanfranco Finocchioli
Studio: Via Centuripe, 15/A
Roma


Copyright © 2003 - 2004 RomArt.it,  All rights reserved - email: info@romart.it

Web design: Tito Livio Mancusi & Egidio La Rosa